Call me…

8 maggio 2007

Finito di leggere l’interessantissimo testo di Giuseppe Granieri “La società digitale”, quasi spontaneamente, due delle 95 tesi proposte dall’autore alla fine, come compendio di quanto detto e “scusa per seminare dei temi di riflessione”, si sono depositate sul ricordo di un post che ieri mi ha meravigliato e stupito.

Le tesi di seguito riportate si riferiscono alla realtà della società digitale(logicamente):

Tesi 24: Ciascun individuo interagisce con diversi spazi pertinenti, importando dagli uni agli altri argomenti, sensibilità, approcci e soluzioni in un processo creativo costante e distribuito.

Tesi 57: Le applicazioni che funzionano nei network sono quelle in grado di supportare l’attività dei gruppi e la formazione di spazi pertinenti e di creare valore condiviso.

Nel post in questione Hugh MacLeod (Gapingvoid)scrive il proprio numero di cellulare invitando, chi avesse voglia, ad incontrarlo nel locale in cui si trova.

Gli spazi pertinenti della ventiquattresima tesi sono le regioni di senso intorno alle quali si vanno distribuendo gli interessi di ognuno, in Rete, a prescindere dai confini culturali e logicamente nazionali. Da questi si “pescano”sempre nuove risorse  che alimentano la dinamica propria dei blog. In questo caso il “processo creativo” è innescato da Hugh con la creazione di un accesso diretto, il numero di telefono, all’interno della propria interfaccia identitaria, il blog, offrendo, così, lo spunto per una sorta di casareccio barcamp-lampo, che esorta la reimmissione di informazione in rete grazie allo stimolo immediato dell’idea, sia da parte degli “osservatori”, che dei partecipanti. Ecco la cinquantasettesima tesi: applicazioni che supportano l’attività dei gruppi, spazi pertinenti e valore condiviso. Un intelligente uso del mezzo per arricchirsi e sperimentare una dimensione differente del confronto.

Un modo per rendere omaggio alla blogosfera: sorgente continua di conoscenza fluida e dinamica…

P.S Nel post linkato si intravede il logo di McDonald’s… ma giuro che stavolta non ha influito!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: