La Apple delude…

30 giugno 2007

steve_jobs_300px.jpg

Stupore…

FIDATEVI E LEGGETE!

Voglio confrontare con voi questi due brevi passaggi:

  1. We have instituted programs around the world to facilitate the recycling of electronics — diverting over 7,100 tons of equipment from landfills worldwide since 1996 […]
  2. We have instituted programs around the world to facilitate the recycling of electronics — diverting over 21 million pounds of equipment from landfills since 1994.

molto simili vero? Li potete trovare rispettivamente qui e qui, non vi fate ingannare NON sono due pagine uguali, il primo paragrafo varia per le due frasi citate.Siamo nella pagina in cui Apple descrive le proprie politiche di responsabilità ambientale, ma mentre la frase 1 viene pubblicata nella versione web del 2006, la 2 è aggiornata alla lettera che Steve Jobs ha scritto rispondendo evidentemente a Greenpeace.

PICCOLE differenze dovrebbero evidenziare nel lasso di tempo, peraltro non confrontabile, nel primo caso dal 1996 al 2006, nel secondo dal 1994 al 2007, i miglioramenti nelle attività di riciclo.

la prima frase dice: […] dal 1996 abbiamo evitato che 7.100 tonnellate di apparecchiature finissero nelle discariche (traduzione libera ma essenziale ai fini del discorso)

la seconda frase dice: […] dal 1994 abbiamo evitato che 21 milioni di libbre (?) di apparecchiature finissero nelle discariche (traduzione libera ma essenziale ai fini del discorso)

Ora, ho imparato alle elementari che non si possono confrontare due unità di misura diverse, quindi, complice del il fido convertitore del mio nokia, più ecologico di Apple stando a Greenpeace🙂, ho fatto qualche operazione:

21 milioni di libbre equivalgono a circa 9.000 tonnellate, la differenza quindi tra il primo e il secondo punto sono 2.000 tonnellate circa. Ma nel secondo caso si è provveduto anche a retrodatare l’anno di partenza di due anni.

In un confronto impossibile: 2.000 tonnellate ripartite nei tre anni che la seconda frase ha in più rispetto alla prima, fanno poco più di 600 tonnellate l’anno.

BENE in un anno, dal 2006 al 2007 avete riciclato, ipotizzando che ogni anno sia costante, 600 tonnellate di apparecchiature, e allora? perchè strafare intrecciando unità di misura e archi temporali?

Ma dato il sottile sotterfugio, probabilmente l’ultimo anno è stato abbastanza nero e si è tentato di recuperare così…

Questa non è responsabilità ma marketing, e della peggior fattura.

Sono pronto a rimangiarmi tutto se sbaglio ma i fatti sono fatti.

La foto è presa da qui.

8 Responses to “La Apple delude…”

  1. diablo666 Says:

    Qua ormai non ci si può fidare di nessuno, nemmeno della apple…

  2. Valeria Says:

    21.000.000 di libbre…che diventano 9.000 tonnellate…2.000 tonnellate che diventano…mmm…5.000.000 di libbre…che volendo sono 2.000.000 di kili…, ma anche qualche paio di migliaia di ettari…e pensandoci bene perche’ non un po’ di ettolitri…
    Povero Sig. Lavori…si sarà confuso con tutte queste cifre…e evidentemente l’IPhone non ha un convertitore tanto efficace…Sei sempre in malafede tu…con tutto quello che Lui fa per noi e per i bambini asiatici, che finalmente hanno qualcosa da bruciare nelle lunghe e fredde notti lungo il Tropico del Capircorno…Ha detto anche che ci toglie l’ICI…ah…no…mi sto confondendo con qualcun altro…! E’ che tutti questi numeri….meglio che mi rimetta a studiare per qualche altra kw/h…

  3. farfallaspietata Says:

    @Valeria
    grazie per l’acuto commento.
    Perfettamente coerente con il tono del post.
    Spero che questo semplice esercizio di confronto induca i lettori a prestare maggiore attenzione a fenomeni simili, meri tentativi di circuire il senso critico di ognuno.
    Solo una precisazione: mi dissocio dal seppur velato riferimento politico in quanto non è mia intenzione dare tale connotazione al blog.

  4. sc Says:

    amo la apple, ma sta perdendo molto negli ultimi due anni.

  5. farfallaspietata Says:

    @SC
    ma a questo punto come giudichi la risposta di Steve Jobs a Greenpeace?
    Certo, se nel calderone mettiamo l’iPhone, una ulteriore delusione, forse un pò di ragione ce l’hai…


  6. […] che si trovano memorizzati nell’Internet Archive (leggete il suo post per avere tutti i link: la Apple delude…). E non solo: anche nell’attuale versione ci sono delle discrepanze perché nella pagina […]

  7. farfallaspietata Says:

    Grazie Nicola per il trackback.
    Proprio nella mia tesi ho tentato di dare una risposta alle evidenti lacune della CSR che entrambi solleviamo.
    Dedicherò certamente un post all’argomento una volta discussa, in ogni caso, i meccanismi liberisti che generano questa confusione trovano in quelli paralleli che permettono alla blogosfera di autoregolarsi una degna integrazione…il post chiarirà queste anticipazioni.


  8. […] da siti istituzionali e non, e da tanti esperti di comunicazione, che diventi solo un’operazione di facciata (fonte: farfallaspietata segnalato da Nicola […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: